La sindrome dell’intestino irritabile è una condizione molto comune che interessa circa il 10% della popolazione, soprattutto di sesso femminile dai 20 ai 50 anni. È caratterizzata da fastidio o dolore addominale, associati all’alterazione della funzione intestinale e gonfiore. L’andamento della patologia è cronico e il riacutizzarsi dei sintomi coincidono spesso con eventi stressanti, sia di tipo fisico che di tipo psichico. Le donne ne sono interessate in misura doppia rispetto agli uomini. Chi soffre di Sindrome dell’Intestino Irritabile spesso presenta sintomi anche di emicrania, ansia, depressione, fibromialgia, fatica cronica, cistite.

Balaton®AD è un prodotto a base di Lactium™ e Palmitoiletanolamide in capsule gastroprotette a rilascio modificato enterico.

La Palmitoiletanolamide PEA, un endocannabinoide di produzione endogena, contribuisce a ridurre l’iper-reattività mastocitaria anche a livello intestinale, contribuendo a contenere dolore e infiammazione.

Il Lactium™, un biopeptide isolato dal latte, contribuisce a rilassare l’organismo con vantaggiosi benefici su vari distretti organici compreso l’apparato gastro/enterico

Schema d’assunzione consigliato
2 capsule al giorno

Fonti

Consulta la bibliografia internazionale

Palmitoylethanolamide and Cannabidiol Prevent Inflammationinduced Hyperpermeability of the Human Gut In Vitro and In Vivo—A Randomized, Placebo controlled, Double-blind Controlled Trial

Scarica PDF

 

Cannabidiol and Palmitoylethanolamide are anti-inflammatory in the acutely inflamed human colon

Scarica PDF